Il servizio a domicilio del Toto’s compie 6 anni!

Oggi il servizio a domicilio del Toto’s compie 6 anni!

Sapevi che il Toto’s è stato il primo nella Provincia a consegnare un prodotto differente dalla solita pizza a domicilio?

Proprio così, il 30 marzo del 2014 è stata effettuata la prima consegna del servizio a domicilio marchiato Toto’s.

Tutto però, iniziò un anno prima.

Quel giorno, mentre era comodo sul suo divano di casa, Antonio (titolare del Toto’s) venne un’improvvisa voglia di mangiare un hamburger del Toto’s.

 Da lì, gli si accese una lampadina….e se consegnassimo non solo le solite pizze?

 Se, si potesse mangiare tutto ciò che si desidera del menù del Toto’s comodamente a casa?

Ed è proprio quello che è stato creato.

SERVIZIO A DOMICLIO
SERVIZIO A DOMICILIO

 Oggi, dopo 6 anni di TOTO’S A DOMICILIO, possiamo proprio dire che è stata una delle scelte più giuste che potesse fare.

Certo, all’inizio non è stato facile, sono state moltissime le prove per capire quale potesse essere il medoto più efficiente per gestire un servizio del tutto nuovo.

 Ma dopo un anno di prove e di ricerche, il 30 marzo 2014 il servizio a domicilio è stato ufficialmente attivato!

Una scelta più che giusta visto che oggi il mondo è pieno di App del Delivery e quasi tutti i ristoranti si stanno avvicinando a questa realtà.

 ll particolare che distingue il servizio a domicilio del Toto’s dai suoi competitor, è il metodo di ordinazione e consegna più familiare ed oltretutto gratuito.

 Niente di più semplice!

Come funziona? Ve lo spieghiamo qui sotto.Tutto avviene tramite Whatsapp, al numero 393.5142250 , dove con un semplice messaggio si può ricevere il menù e mandare l’ordinazione.

Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 18:00 per la preordinazione e dalle 19:00 alle 23:00 per le consegne, a Viterbo e nelle zone limitrofe, La Quercia, Bagnaia, Loc. Paparano, Vitorchiano e San Martino.

Cosa aspetti? Prova anche te il servizio a domicilio e gustati i sapori del Toto’s direttamente a casa tua!

WHATSAPP 393.5142250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *